I video dell’incontro con il Municipio sui temi di Flaminio- Villaggio Olimpico

Incontro al Cinema Tiziano del 5 marzo 2017 organizzato dal II Municipio per fare il punto sui problemi e sui progetti del Flaminio Villaggio Olimpico
(N.B. non sono stati registrati tutti gli interventi)

Intorduzione Presidente Francesca Del Bello

Intervento Alessio Tamiazzo (Studio Viganò) il Progetto Flaminio

scarica la presentazione 05_b progetto studio vigano 5 marzo 2017

Intervento Presidente Del Bello e Massimo Tallarigo (Associazione Amuse – a circa3′) su progetto Flaminio

– intervento Agenzia Roma Mobilità su progetto Piazza Perin del Vaga

Foto mappa sistemazione Piazza Perin del vaga

Intervento Assessore  Urbanistica Mobilità Lavori pubblici Gian Paolo Giovannelli su sistemazione piazza Mancini 5 marzo 2017 IMG 9190

Intervento  Assessore all’ambiente Fabiani su situazione  verde pubblico 1

Intervento  Assessore all’ambiente Fabiani su situazione  verde pubblico 2

9194 Intervento Del Bello su Verde pubblico

9195 Intervento Arch. Anselmi Progetto Roma Insieme

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Uncategorized e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Una risposta a I video dell’incontro con il Municipio sui temi di Flaminio- Villaggio Olimpico

  1. Rossella Blasetti ha detto:

    Per quanto riguarda il progetto Piazza Mancini: pensare di destinarl, nei mesi estivi, ad ulteriori spettacoli è agghiacciante. Questo quartiere è diventato un circo invivibile nelle sere e notti, nella bella stagione. Non si tiene minimamente conto del disturbo che si arreca, con rumore e traffico, a chi risiede nelle vicinanze? Non basta il Maxxi, la discoteca approntata le scorse estati all’Auditorium, il capannone di piazza Mancini, la musica alta dei locali vari? Non ci sono solo giovani a bambini , in questo quartiere. Vanno tutelate le persone anziane, i malati, quelli che la mattina si alzano per andare a lavorare e vorrebbero dormire di notte, o solamente chi vorrebbe stare in pace, in casa propria, a riposare o leggere un libro.
    Tagliare le siepi, poi, come aver tagliato gli oleandri del Villaggio Olimpico a viale XXVII olimpiade, non è una soluzione, toglie solo altro verde dal quartiere. A proposito di verde, gli alberi si tagliano ma non vengono rimpiazzati. A via Masaccio, ad esempio, dopo aver tagliato tutte le rovine esistenti, anche arbitrariamente, non sono stati piantati altri alberi. Potrebbero essere messi alberi più piccoli ma utili per creare ombra e piacevolezza come gli aranci, ad esempio, che non hanno bisogno di manutenzione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...