Il circolo PD Flaminio sollecita la costruzione del PUP di Piazza Manila

 

Questo slideshow richiede JavaScript.

Il PD del Flaminio Villaggio Olimpico scrive al Sindaco e al Presidente del Municipio avanzando varie richieste,  tra cui quella di realizzare il parcheggio di Piazza Manila, che in cambio di 80 box privati su suolo pubblico  –  di cui solo 8 parcheggi a rotazione – ricaverebbe le rampe di accesso scavandole in  un giardino storico davanti a una scuola e potrebbe avere notevoli  ricadute negative sulla  viabilità di  una trafficata via ad alto scorrimento (così classificata proprio dal PRG).  Una richiesta agli antipodi delle diverse mozioni votate dal Consiglio Municipale e anche delle ragioni di molti cittadini e comitati di quartiere (e di tutta la città) che da anni si battono per riportare gli interventi del Piano Parcheggi nel perimetro dell’interesse pubblico e delle regole. Una battaglia che  al Flaminio ha visto numerose mobilitazioni,  a partire da quella del 2009 per salvare 36  platani di Via del Vignola che avrebbero dovuto essere abbattuti per fare posto a un altro parcheggio interrato. E intanto arriva una rettifica da una delle associazioni inserite in calce al documento del PD Flaminio…

Leggiamo sull’ultimo numero del bollettino web a cura del circolo del PD Flaminio Villaggio Olimpico (*) una lettera inviata – non è specificato  quando –  dal circolo al Sindaco Marino ed al Presidente Gerace “con un elenco di problemi dei nostri quartieri sui quali si chiede di accendere i fari per pervenire ad una sollecita e condivisa soluzione“, firmata da alcune associazioni del Flaminio, di cui è capofila l’associazione di cui è presidente lo stesso segretario del circolo. Nell’elenco di punti,  con nostro grande stupore,  appare   la richiesta – con il pretesto della “messa in sicurezza dei giardini e delle alberature” e della “ricostruzione della fontana” –   della realizzazione del parcheggio interrato di Piazza Manila (chiamato graziosamente “piano Pup”) che si sostiene   “già previsto dalla Conferenza dei servizi”.stralcio lettera PD piazza Manila

testata Il ponte

 Quello che ci stupisce è che il  PD locale sembra voler ignorare  la contrarietà ai progetti di parcheggi interrati al Flaminio espressa più volte, anche recentemente, sia dal Presidente Gerace che da una maggioranza “bipartisan” del Consiglio Municipale.  Contrarietà a cui ha dato un consistente contributo   la rigorosa e argomentata battaglia di Cittadinanzattiva Flaminio, Coordinamento Comitati NO PUP/SostaSostenibile, Carteinregola, Mobilitiamoci  e altre associazioni,  che hanno più volte dimostrato con

La fontana di Piazza Manila:   secondo il PD Flaminio per restaurarla bisogna realizzare 80 box privati con rampe griglie e ascensori nel giardino davanti alla scuola Alessi

La fontana di Piazza Manila: secondo il PD Flaminio per restaurarla bisogna realizzare 80 box privati con rampe griglie e ascensori nel giardino davanti alla scuola Alessi

dati e documenti  la notevole lontananza  dalla pubblica utilità del Piano Parcheggi così come organizzato finora,  soprattutto nel caso del progetto in Piazza Manila, a cui abbiamo dedicato un accurato dossier che mettiamo in calce: “PUP di Piazza Manila, un caso di scuola“(**). Per chi non avesse tempo di leggersi il documento, diciamo soltanto che, proprio in sede di conferenza dei servizi,  il Dipartimento Urbanistica, con una nota del 18 settembre 2013 (un primo parere negativo  l’aveva già espresso  nel 2010), si è dichiarato contrario all’intervento di Piazza Manila per vari motivi, tra cui  il fatto che si tratta di un giardino ” classificato dal PRG come “giardino storico configurato”… da cui    “l’esigenza di collocare gli interventi “all’interno di specifici progetti unitari estesi all’intera area“, in assenza dei quali sono consentite esclusivamente le categorie di intervento ambientale” (cioè non è consentita la realizzazione di rampe, griglie e quant’altro al servizio dei box privati sotterranei).  E soprattutto per il  Dipartimento Urbanistica la viabilità al servizio del parcheggio comporterebbe  “in pratica un declassamento di una porzione di viabilità principale -[secondo la classificazione  del Piano Regolatore Generale ] a strada locale, in modo da poter consentire l’apertura del passo carrabile, a scapito della capacità complessiva dell’attuale viabilità che vien di fatto privata di una corsia”. Detto in poche parole: per offrire a circa ottanta privati la possibilità di comprarsi un box (sono solo 8 i posti a rotazione) si sventrerebbe  un giardino storico pubblico  e si ridurrebbe  la carreggiata di una strada pubblica  ad alto scorrimento (***).  La prima domanda: l’interesse pubblico dov’è? La seconda:  che c’entra il Partito Democratico con tutto questo?

A breve pubblicheremo la lettera inviata All’assessore Caudo e al Presidente Gerace  il 29 maggio us, in cui si elencano altri punti e si  chiede un incontro per parlare del Piano Urbano Flaminio e dei progetti dell’amministrazione per il quartiere,  sottoscritta da: Amate l’architettura, Amuse, Carteinregola, Cittadinanzattiva Flaminio, Ass. Cittadini del Flaminio, Italia Nostra Roma, Progetto Roma Insieme, Ass. Rionale Romana, Seniores Italia-Lazio, Ass. Villaggio Olimpico 1960

Post scriptum: sempre con il mantra della “riqualificazione”, una delle proposte del PD del Flaminio è la “Riqualificazione dell’area ex Axel di Piazza Mancini” con una aggiunta sibillina:  “ cosa si prevede dopo l’eliminazione della struttura del ghiaccio?” Cenno che potrebbe indurre qualcuno a pensare che se tolgono il Palaghiaccio l’area finirà nel degrado etc etc etc. Invece siccome la tensostruttura è stata innalzata senza alcun Permesso di Costruire in quanto provvisoria – doveva durare un solo anno ed è durata abusivamente 5-  e abusiva, come dicono  due sentenze  del TAR e del Consiglio di Stato  che danno ragione al II  Municipio che da tempo ne  chiede lo smantellamento, nell’area dovrebbe tornare  quello che c’era prima e che è sempre stato previsto dal PRG, cioè normalissimi campi sportivi.  E vorremmo che  il PD si battesse chiaramente per il rispetto delle regole e del primato dell’interesse pubblico anche in questo caso.

Piazza Manila, il lato su cui si aprirebbero i varchi per il parcheggio sotterraneo

Piazza Manila, il lato su cui si aprirebbero i varchi per il parcheggio sotterraneo

PUBBLICHIAMO LA RETTIFICA INVIATA DAL CONSIGLIERE DE SALAZAR, presidente di Movimento Cittadino.Flaminio Parioli Villaggio Olimpico:

Contrariamente a quanto affermato dalla pubblicazione del PD “Il Ponte” del 30 us, il
Movimento Cittadino Flaminio Parioli Vill. Olimpico, pur portando avanti in molti casi analoghe vertenze  legate alle problematiche del Flaminio,  non ha mai  sottoscritto alcuni punti del documento, frutto di una riunione del 22 maggio alla quale non ha preso parte il Movimento Cittadivo FPVO, con  le proposte riportate nell’editoriale di Gian Paolo Giovannelli, in particolare per quanto riguarda il parcheggio di Piazza Manila. In merito alla costruzione di tale  parcheggio interrato a Ple Manila esprimo il mio totale dissenso verso un ‘opera non necessaria che deturpa un quartiere già stressato da opere del genere. Dagli ultimi confronti con la Sovraintendenza risulta che sono stati stimati i danni  alla fontana di P.le Manila. e non appena verranno stanziati i fondi l’amministrazione capitolina procederà con il restauro. L’ufficio giardini ha invece effettuato una veirfica sullo stato di salute delle alberature di P.le Manila e al momento non risulta uno stato di pericolo.
Su Piazza Melozzo è necessario che il Dipartimento Mobilità emetta una ulteriore nota che definisce la totale competenza a carico dell’amministrazione condominile dei box circa la manutenzione ordinaria e straordinaria sia della superficie pavimentata sia delle aiuole della Piazza.  Quanto al Palazzo del ghiaccio riteniamo che vada  riportato allo stato dei luoghi precedente opera quindi a campo sportivo.

Francesco De Salazar (presidente di Movimento Cittadino.Flaminio Parioli Villaggio Olimpico e consigliere II Municipio)

_____________________________________________________________

(*) Scarica “Il Ponte” del 30 maggio 2015   il ponte-n105-index

(**) non conosciamo le modifiche recenti al progetto perché l’Ufficio Parcheggi ci ha negato l’accesso agli atti in quanto l’intervento è “in una fase istruttoria > vedi articolo L’Ufficio Parcheggi risponde picche alla richiesta di accesso agli atti di Cittadinanzattiva Flaminio)

(**) vai a Il PUP di Piazza Manila: un “caso di scuola”

 

Il giardino "degradato" con il Treebar sullo sfondo e, di fronte, la scuola elementare e media Guido Alessi

(PARTICOLARE DI PIAZZA MANILA, SULLA DIRETTRICE ROSSA CHE DA CORSO FRANCIA  COSTEGGIA LO STADIO FLAMINIO, INCROCIA VIALE TIZIANO E VIA FLAMINIA IN  PIAZZA MANILA, E  POI PROSEGUE SU  VIA FRACASSINI FINO AL LUNGO TEVERE

PUF flaminio moiblità 1

 

 

 

 

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Flaminio, Mobilità e parcheggi e contrassegnata con , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

3 risposte a Il circolo PD Flaminio sollecita la costruzione del PUP di Piazza Manila

  1. Pingback: Il circolo PD Flaminio sollecita la costruzione del PUP di Piazza Manila |

  2. edoardo ha detto:

    Ciao, seguo molto i vostri articoli, ho visto anche se siete andati sul quotidiano “La Repubblica” a gennaio, dove avete esplicato i vostri pareri sui vari PUP di Roma, al quale la progettista del PUP di Piazzale Manila vi ha risposto il giorno seguenuccessivo. Il punto è il seguente, non riesco a capire per quale motivo siete così presi da una battaglia contro tale PUP.
    sperando in una vostra delucidazione.
    Edoardo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...