RIUNIONE DEI COMITATI CON IL PRESIDENTE GERACE DEL 28 NOVEMBRE 2013

Pubblichiamo il verbale dell’incontro dei Comitati del II Municipio con il Presidente Gerace e alcuni consiglieri e assessori.

I Comitati e le Associazioni del Municipio II formulano le seguente proposte/richieste al Presidente ealla Giunta del Municipio 2 certi che con la collaborazione reciproca cittadini-istituzioni si possanoraggiungere migliori risultati. Sulle richieste e sulle istanze di seguito illustrate i Comitati chiedono un riscontro in tempi certi e una presa di posizione precisa da parte della Giunta Municipale.

1) Partecipazione

 

– i Comitati sentono la necessità di trovare forme di legittimazione del loro apporto nella fase di programmazione degli interventi previsti sul loro territorio e propongono di istituire un calendario di incontri tematici con l’Assessore municipale competente, i delegati del Consiglio e la municipalizzata o la direzione interessata ai problemi che via via emergeranno e cheverranno posti all’attenzione del Presidente del Municipio.

– Si chiede che l’impegno e il lavoro dei Comitati a difesa e salvaguardia dei beni pubblici e dellacittadinanza tutta sia riconosciuto e sostenuto dall’Istituzione Municipale anche pressol’Amministrazione di Roma Capitale.

– Si chiede di poter usufruire di una sala, messa a disposizione dal Municipio, per programmareriunioni e assemblee.

– Si chiede l’individuazione di un referente istituzionale per i rapporti con i Comitati cittadini.

2) Trasparenza e legalità

Si chiede di rendere pubbliche con tempestività (anche sollecitando gli Uffici preposti) –tramite la pubblicazione sul sito internet del Municipio – :

a. Le concessioni commerciali con relativa Determinazione Dirigenziale e relative specifiche per le occupazioni di suolo pubblico temporanee e non (comprese quelle nelle aree verdi, parchi e ville storiche);

b. I permessi a costruire rilasciati nel Municipio;

c. Le concessioni ai circoli sportivi in aree pubbliche.

Tale documentazione consentirà ai cittadini di collaborare con l’Istituzione per segnalare eventuali ipotesi di irregolarità e/o di illegalità e/o di abuso. E’ necessario, tuttavia, che ci sia da parte della Giunta del Municipio una presa di posizione chiara e decisa sul rispetto eil ripristino della legalità e un sostegno ai Comitati cittadini che denunciano e fanno rilevare irregolarità.

3) Decoro urbano e pulizia strade

In considerazione dell’imminente scadenza del contratto con AMA e del previsto rincaro della tariffa per lo smaltimento dei rifiuti e per gli altri servizi svolti dall’AMA, anche in ottemperanza all’odg n. 10/2013 approvato dal Consiglio del Municipio, si chiede che la Giunta si renda portavoce presso AMA e il Comune di Roma anche delle seguenti richieste:

– la pubblicazione sul sito AMA dei turni di passaggio nelle strade del Municipio,

– l’attribuzione agli operatori AMA di un n° di matricola per eventuali segnalazioni su disservizi;

– l’individuazione chiara delle competenze spettanti ad AMA e quelle spettanti agli altri operatori attivi sul territorio (Servizio Giardini, ecc.)

– ripartizione delle tariffe anche in base alla tipologia di attività commerciale svolta;

– opera sanzionatoria effettiva attraverso gli accertatori nei confronti dei cittadini che non rispettano la normativa vigente in materia di smaltimento dei rifiuti e di raccolta differenziata con particolare attenzione verso i commercianti;

– l’adeguamento del servizio di pulizia strade e svuotamento dei cassonetti anche alle esigenze della cittadinanza.

4) Gestione e manutenzione aree verdi pubbliche

In previsione dell’affidamento diretto ai Municipi – da parte dell’Assessorato all’Ambiente di Roma Capitale – della gestione e manutenzione delle aree verdi pubbliche, si chiede con quali risorse e con quali modalità il Municipio intende operare per garantire che il patrimonio verde sia salvaguardato e regolarmente mantenuto allo scopo di ridurre il più possibile gli interventi urgenti di straordinaria manutenzione, molto più costosi.

5) Sicurezza

Viene richiesta un’intensificazione della presenza dei Vigili Urbani sul territorio soprattutto in prossimità delle Stazioni della Metropolitana, delle vie ad alto scorrimento, delle strade commerciali e delle zone interessate nelle ore notturne da movida intensa.

I Comitati segnalano, infatti, la necessità di una maggiore opera di controllo e conseguente opera sanzionatoria a causa delle soste in doppia fila, delle soste su strisce pedonali e accessi per disabili, marciapiedi (spesso occupati dai ciclomotori) anche e soprattutto per il rispetto della legalità.

Apre i lavori Assunta Santoriello che comunica, in qualità di Assessore con delega alla partecipazione,l’avvenuta calendarizzazione delle seguenti Assemblee pubbliche con i cittadini:

– 4 dicembre: San Lorenzo, Casa della partecipazione (2° assemblea)

– 17 dicembre: Viale Libia, Viale Eritrea

A seguire, dopo le festività natalizie, Piazza Perin del Vaga (Flaminio), Piazza Bologna, Viale XXI Aprile (per sistemazione superficie al termine dei lavori per il parcheggio interrato), Villaggio Olimpico.

Il Presidente Gerace interviene dando le seguenti comunicazioni:

REFERENTE ISTITUZIONALE

– il referente istituzionale per i Comitati e le Associazioni di cittadini sul territorio è e resta ilPresidente del Municipio che si relazionerà con i singoli Comitati/Associazioni per le vertenze e le istanze di ciascuno e con la rete dei Comitati per questioni di interesse più generale.

TRASPARENZA e LEGALITA’

Sul sito del Municipio è stato pubblicato il bando pubblico per i mercatini di Natale e viene pubblicata regolarmente una newsletter informativa. Sono resi noti i calendari delle riunioni del Consiglio, della Giunta, delle Commissioni. Le sedute del Consiglio Municipale sono in diretta streaming e verranno a breve termine pubblicati sul sito i dati patrimoniali di tutta la Giunta. Anche il bilancio preventivo del 2013, in fase di approvazione dal Consiglio Comunale di Roma, verrà pubblicato sia nella sua interezza che nella sezione relativa al Municipio 2.

In merito all’approvazione del bilancio l’Assessore Guido Laj rende noto che per il bilancio 2014 la giunta si è attivata per renderlo “partecipato” con la cittadinanza fin da subito per le risorse destinate ai servizi sociali.

Il Presidente comunica di avere chiesto all’Amministrazione Comunale l’inserimento della figura del “controllore esterno” per la verifica della corretta esecuzione degli appalti pubblici nel Municipio alloscopo di effettuare collaudi appropriati ed effettivi sulla regolare esecuzione dei lavori.

CONCESSIONI COMMERCIALI

Contro l’abusivismo, la misura già messa in atto dal Municipio è l’obbligo di esposizione al pubblico,da parte dell’esercente, di copia della concessione rilasciata dagli Uffici Amministrativi del Municipio/Comune; seguirà, comunque, la messa on line di tutte le concessioni commerciali rilasciate nel Municipio. Il Presidente sottolinea di aver fatto richiesta già nel mese di luglio di copia delle concessioni rilasciate dal X° Dipartimento nelle aree verdi ma di non aver avuto a tutt’oggi alcun riscontro. Conferma di essere a conoscenza di situazioni di illegalità nel Municipio alle quali intende porre fine con determinazione. I Comitati sottolineano, a riguardo, la necessità che sia garantita la legalità e chiedono che il Municipio intervenga con prontezza facendo rispettare la normativa vigenti

SALA RIUNIONI

Sono a disposizione dei Comitati (previa richiesta scritta da far pervenire al Presidente Gerace) le due sale cittadine del Municipio.

GESTIONE DIRETTA DEL VERDE URBANO

Sulla gestione e manutenzione diretta del verde urbano il Presidente rende noto che è in fase di elaborazione un fac-simile di convenzione per l’adozione delle aree verdi da parte di Comitati, Associazioni e Sponsor privati e che il documento verrà immediatamente trasmesso ai Comitati. Il Presidente chiarisce che intende dare spazio ai privati per forme di sponsorizzazione alla gestione e manutenzione del verde urbano a fronte di piccole forme di pubblicità ma senza alcuna “invasione” daparte del privato delle aree pubbliche con manufatti, strutture, aree gioco attrezzate a pagamento, ecc.

SICUREZZA

E’ alla firma un protocollo d’intesa tra Municipio ed esponenti delle Forze dell’Ordine in congedo perintensificare il servizio di vigilanza nel Municipio e, in particolare, in Piazza Mancini (Flaminio) e aPiazza dell’Immacolata (San Lorenzo) nelle ore notturne.

Con il Comandante Tonelli del 2° Gruppo dei Vigili Urbani si è già svolto un incontro per individuare le strade su cui intensificare la presenza dei VVUU: trattasi di Viale Libia, Viale Parioli, ecc. per liberare, in particolare, gli attraversamenti pedonali e le discese per disabili dalle auto in sosta. Stesso incontrosi svolgerà con il Comandante del relativo Gruppo dei VVUU dell’ex III Municipio.

Il Consigliere Manfredi evidenzia l’importanza della illuminazione pubblica per la sicurezza e fa rilevare che nel Municipio non è al massimo dell’efficienza (molte zone non sn adeguatamente illuminate, molti lampioni non vengono riparati, ecc). Propone alla Giunta l’istituzione di una task force locale – concordata con ACEA – per dar seguito alle segnalazioni dei cittadini e migliorare il servizio di illuminazione notturna.

Il Presidente comunica inoltre di avere concordato con l’Assessore ai Lavori Pubblici (grazie agli oneri concessori relativi al PUP di via Adis Adeba) il rifacimento delle strisce pedonali nel quartiere Trieste-Africano in prossimità delle Scuole e degli incroci pericolosi.

DECORO URBANO

Il Presidente comunica che il Municipio non ha attualmente la possibilità di esprimere pareri vincolanti sul contratto di servizio AMA ma che si farà portavoce delle istanze dei cittadini presso il Comune di Roma.

Il Presidente chiede ai Comitati di far pervenire le seguenti proposte CONCORDATE:

– 4/5 interventi per la riqualificazione/manutenzione straordinaria delle aree verdi del Municipio in considerazione della disponibilità di fondi messi a disposizione dall’Assessorato all’Ambiente di Roma Capitale;

– Elenco delle strade-vie ad alto scorrimento dove far intervenire con maggiore frequenza i VigiliUrbani;

Per i Comitati del Municipio 2 sono presenti:

  • Associazione AMUSE: Guido Montalbani
  • Associazione VILLAGGIO DEI BAMBINI: Beatrice Luzzi, e Francesca Ciccarelli
  • Comitato Quelli che il Parco…: Enzo Rigoli
  • Comitato Progetto Urbano San Lorenzo e la Salvaguardia del Territorio: Gigliola Cultrera, GianninaGrecco
  • Comitato via Annone e limitrofe: Fulvio Rossi, Sig. Cambareri
  • Cittadinanzattiva Flaminio: Anna Maria Bianchi, Francesco Sganga
  • Cittadinanzattiva Nomentano-Bologna: Annamaria Palaia, Vanda Morbilli, Roberta Paoletti.
  • Cittadinanzattiva Trieste-Annibaliano: Manilla Calabretta
  • Comitato per la riapertura di Villa Massimo: Emanuele Iannuzzi
  • Comitato per la difesa di Villa Massimo: Maurizio Centili
  • Comitato per la tutela di Villa Blanc: Daniela Monterosso, Giancarlo Marchesini
  • Comitato salviamo il Mercato Trieste: Maria Spina
  • Comitato Panama-Verbano: Maria Spina
  • Comitato Decoro Urbano: Piermichele Strappini
  • Comitato Parioli Pinciano: Luca Boccardi
  • Carte in Regola: Anna Maria Bianchi, Thaya Passarelli, Maria Spina
  • Rete dei Comitati del Municipio 2: comitatimunicipio2@gmail.com

Per il Municipio 2 sono presenti:

  • Il Presidente Giuseppe Gerace
  • Guido Laj: Assessore alle Politiche Sociali e Servizi alla Persona, Bilancio
  • Agnese Micozzi: Assessore alla Cultura, Grandi Eventi, Turismo, Relazioni Internazionali
  • Emilia La Nave : Assessore alle Attività Produttive; Affissioni e Pubblicità;Mercati Rionali; Tributi,
  • Fondi Europei, Sicurezza; Comunicazione istituzionale.
  • Assunta Santoriello: Assessore ai Lavori Pubblici, Urbanistica, Mobilità, Politiche giovanili
  • Carlo Manfredi, Consigliere, Membro Commissione Lavori Pubblici e Urbanistic

Il seguente verbale è approvato all’unanimità da tutti i Comitati di cittadini intervenuti.

  • Associazione AMUSE
  • Associazione VILLAGGIO DEI BAMBINI
  • Comitato Quelli che il Parco
  • Comitato Progetto Urbano San Lorenzo e la Salvaguardia del Territorio
  • Comitato via Annone e limitrofe
  • Cittadinanzattiva Flaminio
  • Cittadinanzattiva Nomentano-Bologn.
  • Cittadinanzattiva Trieste-Annibaliano
  • Comitato per la riapertura di Villa Massimo
  • Comitato per la difesa di Villa Massimo
  • Comitato per la tutela di Villa Blanc
  • Comitato salviamo il Mercato Trieste
  • Comitato Panama-Verbano
  • Comitato Decoro Urbano
  • Comitato Parioli Pinciano

Roma, 28 novembre 2013

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comitati del II Municipio, iniziative, istituzioni. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...