Quale futuro per Piazza Manila, Via Stern e i Pup del II Municipio dopo le elezioni?

adotto un leccio stern 3 light

Manifestazione contro il Pup di Via Stern

Roma, 23 maggio 2013.  Quale  interesse la pubblica amministrazione dovrebbe prioritariamente  tutelare, quello pubblico o quello privato?  La domanda sembra retorica, ma, quando si parla di Pup, la risposta è tutt’altro che scontata. Prendiamo l’ esempio di Piazza Manila, dove  un’ ampia porzione  del giardino pubblico  è  recintata da quasi due anni per le indagini preliminari per un parcheggio interrato,  finite (o interrotte) da mesi. Gli uffici comunali  hanno  chiesto da tempo alla società  di “ripristinare prontamente  lo stato dei luoghi”,  arrivando a inviare, l’8 maggio scorso –  probabilmente anche in seguito alla lettera di Cittadinanzattiva Flaminio (scarica la lettera del 24 aprile lettera Piazza Manila per sito) una “formale diffida e messa in mora alla società a ripristinare entro 10 giorni” ma, a quanto pare,  il Municipio ha  rilasciato alla ditta l’occupazione di suolo pubblico fino al 30 giugno.

Piazza Manila

Piazza Manila

Cittadinanzattiva Flaminio ha quindi   scritto di nuovo  il 22 maggio alla Presidente De Angelis chiedendo l’immediata revoca del permesso di occupazione per motivi di interesse pubblico, dato che  il giardino continua ad essere sottratto alla fruizione dei cittadini del quartiere, dei bambini dell’ adiacente scuola Guido Alessi e dei frequentatori dell’attiguo  Tree bar, che ne subisce anche pesanti conseguenze economiche  (scarica la lettera del 22 maggio lettera Piazza Manila municipio 22 5 2013). Ma temiamo che, come la precedente, resti senza  risposta.

Nel quartiere Flaminio, su una superficie di circa 1 km quadrato sono a oggi previsti ben 8 parcheggi interrati (> vai alla pagina), mentre nel nuovo II Municipio si superano i 50 interventi,  anche se  i comitati NO PUP si augurano che il Piano Parcheggi (P.U.P.) venga rimesso  in discussione dalla prossima  amministrazione  attraverso una pianificazione accurata che tenga conto delle  reali esigenze del quartiere. Ma non si fanno molte illusioni… (>leggi l’articolo Quale futuro per i Pup del II Municipio dopo le elezioni? sul blog sostasostenibile dei Comitatinopup)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Comitati del II Municipio e contrassegnata con , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...