NO ALLA CHIUSURA DELLA ASL: sit in di mercoledì 13 marzo

IMG_3534

Il sit in del 13 marzo davanti alla ASL di Piazza Gentile da Fabriano

Numerosi cittadini del  quartiere  hanno partecipato mercoledì al sit in organizzato dagli operatori della ASL insieme a Cittadinanzattiva Flaminio, per chiedere la sospensione della chiusura del Poliambulatorio  di Piazza Gentile da Fabriano. La ASL infatti ha già dato la disdetta dell’affitto al proprietario dei locali e la prospettiva è il trasferimento dei servizi ambulatoriali nella sede di Via Tagliamento, in via di ultimazione. Decisione che, se confermata, costringerà gli utenti del nostro quartiere a percorrere  5 km per raggiungere la nuova sede o a rivolgersi ai servizi nei quartieri limitrofi ( i pazienti dei servizi del Centro di Salute Mentale  però non avrebbero questa opportunità).

Alla manifestazione sono intervenuti rappresentanti di Cittadinanzattiva Flaminio, dei sindacati, della sezione del Partito Democratico di Via Tiepolo e il consigliere municipale del PD Vincenzo Loricchio. Presente anche il Direttore della ASL RMA, Dott.ssa  Barbara Giudiceandrea, in carica da gennaio di quest’anno, che si è dichiarata disponibile all’avvio di un confronto con la cittadinanza. Cittadinanzattiva Flaminio ha quindi chiesto al direttore ASL di conoscere i dati relativi ai servizi e agli utenti del quartiere, nella prospettiva di individuare soluzioni alternative al totale spostamento della struttura, in particolare per i servizi ambulatoriali più necessari,  per il  Centro di salute mentale e  per il centro diurno e per  il Consultorio per la salute della donna.  La dottoressa Giudiceandrea ha comunicato che è stato avviato uno studio sui dati e ha  dato la propria disponibilità a partecipare ad un’assemblea pubblica da tenersi nel quartiere nel giro di qualche settimana, in cui portare e discutere con i cittadini  i risultati dello studio e le possibili soluzioni.

Contemporaneamente Cittadinanzattiva Flaminio ha avviato un’indagine sul territorio e negli uffici comunali per verificare quali immobili di proprietà pubblica potrebbero essere messi a disposizione  per l’assistenza medica e ambulatoriale di base e  per la tutela del diritto alla salute dei cittadini.

Pur condividendo la necessità di riduzione dei costi che gravano sulle finanze pubbliche, vogliamo far notare che il taglio dei servizi sanitari di base  sparsi sul territorio in favore della concentrazione in pochi centri ospedalieri o poliambulatoriali  è decisamente in controtendenza rispetto alle politiche sanitarie più illuminate, che individuano nel decentramento lo strumento più efficace per migliorare la qualità delle prestazioni per i cittadini ottimizzando anche i costi dell’azienda (quanto costano i “codici bianchi” che vanno  a pesare sulle strutture  di Pronto Soccorso ospedaliero perchè non esistono servizi alternativi ?)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in salute e contrassegnata con , , , , , , , . Contrassegna il permalink.

2 risposte a NO ALLA CHIUSURA DELLA ASL: sit in di mercoledì 13 marzo

  1. Roberto ha detto:

    GLI EFFETTI NEGATIVI DELLA CHIUSURA SONO ANCORA PIU’ EVIDENTI SE SI CONSIDERA CHE MOLTI DOVRANNO RICORRERE AI MEZZI PUBBLICI.

    Ecco il risultato, immettendo il percorso nel sito dell’ATAC:

    Da Piazza Gentile da Fabriano 250 metri a piedi per raggiungere la fermata PANNINI.

    Prendere la linea 910 (TERMINI) per 11 fermate; frequenza del 910 ogni 2 min.

    Scendere alla fermata ROSSINI/BERTOLONI e percorrere 50 metri per recarsi alla fermata ROSSINI.

    Prendere la linea 3 (P.LE OSTIENSE/MB) per 3 fermate o la linea 19 (GERANI) il 3 ogni 8 min.; il 19 ogni 12 min.

    Scendere alla fermata BUENOS AIRES e poi a piedi per 100 metri fino a Via Tagliamento.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...