Piazza Perin del Vaga: finalmente avviato il progetto per la riqualificazione

Pubblichiamo il post con cui la  Sindaca Raggi ha annunciato nei giorni scorsi   la riqualificazione di Piazza Perin del Vaga. Un progetto che  Cittadinanzattiva Flaminio invoca  da anni, di  pari passo con la battaglia contro la realizzazione di un parcheggio interrato in Via Stern,  la cui rampa di accesso verrebbe scavata in Via Muziano, facendo scempio di una piazzetta storica di straordinaria bellezza. Piazzetta che a oggi è preda di una sosta selvaggia che invade panchine  e marciapiedi, fino a ridosso di una quercia centenaria, un vero e proprio monumento verde. La sistemazione toglierà qualche posto auto, ma restituirà alla fruizione pubblica un angolo del Flaminio che fa parte del patrimonio collettivo del quartiere e della città.

Continua a leggere

Annunci
Pubblicato in Piazza Perin del Vaga | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Ecco gli interventi sul verde nel nostro quartiere

via De Coubertin, 19 10 2018

Pubblichiamo dal sito di Roma Capitale il comunicato della Sindaca Raggi sugli interventi di sfalcio e di pulizia che saranno avviati nei Municipi di Roma, che contiene anche   l’elenco degli interventi  “strada per strada” con la relativa tempistica, compreso il II. Una mossa che aumenta un po’ la trasparenza sulle iniziative dell’Amministrazione rispetto al verde urbano, trasparenza che da tempo l’Associazione Carteinregola sollecita (*) senza ottenere risposta.  Tuttavia è ancora decisamente carente: per completezza di informazione infatti  dovrebbero  essere facilmente accessibili ai cittadini anche i bandi stessi, con le condizioni, i criteri, i soggetti privati che hanno vinto la gara etc. Solo così i cittadini possono diventare alleati della buona amministrazione, vigilando sui territori per verificare la corretta applicazione delle attività e  dei servizi da parte delle ditte vincitrici. E allontanare così definitivamente il rischio di ripiombare nel  malaffare scoperchiato da “Mafia Capitale”… [Carteinregola  sta predisponendo un dossier sul tema] (AMBM)

dal sito di Roma Capitale 19 novembre 2018
https://www.comune.roma.it/web/it/notizia.page?contentId=NWS199193

Verde pubblico, al via gli interventi sfalcio e pulizia in tutti i Municipi di Roma

Continua a leggere

Pubblicato in verde pubblico | Lascia un commento

Il nostro socio Walter Bordini ci ha lasciato

Il nostro amico e socio Walter Bordini ci ha lasciato giovedì 22.

Sabato 24 novembre alle 15 funerale alla Chiesa di  Santa Croce in Via Guido Reni. Cittadinanzattiva Flaminio si stringe a Fiamma e Matteo.

Pubblicato in Uncategorized | Lascia un commento

Perchè cadono gli alberi

Albero caduto in Via Pannini 29 ottobre 2018 al Flaminio Foto AMBM

Albero caduto in Via Pannini 29 ottobre 2018 al Flaminio Foto AMBM

Gli alberi cadono per vari motivi, perchè sono malati, hanno poca stabilità radicale a causa di forte superficialità o rottura delle radici – spesso per scavi stradali effettuati senza cura – , hanno uno spazio inadeguato, hanno subìto potature scorrette o magari sono specie non adatte all’ambiente urbano. Pubblichiamo una circostanziata analisi di Paola Loche, dottore in scienze naturali, del gruppo Verde urbano di Carteinregola, che da anni lavora con AIAPP e altre associazioni perchè anche Roma si doti di un Regolamento del Verde Urbano adeguato. In questi ultimi mesi, anche grazie all’impegno dell’Assessora Montanari che ha lavorato fianco a fianco con le associazioni, il testo del Regolamento è stato definitivamente messo a punto ed ora è al vaglio del Segretariato. Invece sul fronte della trasparenza sulle condizioni e la cura delle alberture cittadine, la situazione è assai insoddisfacente e le lettere di Carteinregola – l’ ultima 10 giorni fa* – non hanno avuto alcuna risposta. (AMBM)

Continua a leggere

Pubblicato in verde pubblico | Lascia un commento

Stadio Flaminio, al via le operazioni di bonifica

(dal sito del Comune di Roma) Sono partite questa mattina le operazioni di bonifica dello Stadio Flaminio: gli addetti dell’Ama, infatti, sono arrivati poco dopo l’alba per avviare la rimozione dei rifiuti nelle aree interne e circondanti l’impianto, oltre alla pulizia del verde infestante a terra, compreso il campo da gioco.
La bonifica durerà circa un mese e si innesta nel più ampio progetto di rilancio dell’impiantistica sportiva, come per la precedente opera di bonifica di Campo Testaccio terminata da poco, e prevede un importante investimento sul decoro da parte del Dipartimento Sport sancito da una apposita convenzione sottoscritta con Ama.

Continua a leggere

Pubblicato in stadio flaminio | Contrassegnato , , , | Lascia un commento